Giulio Pompilio

Direttore scientifico - Responsabile Unità di Biologia vascolare e Medicina rigenerativa, Cardiochirurgo senior

Quick Facts

Direttore Scientifico del Centro Cardiologico Monzino IRCCS.

Responsabile dell’Unità di Biologia Vascolare e Medicina Rigenerativa.

Professore Associato di Cardiochirurgia presso l’Università di Milano.

Autore di numerose pubblicazioni scientifiche indicizzate, con Impact Factor totale >700

Vincitore di oltre 2.000.000 Euro di finanziamenti di ricerca da bandi competitivi nazionali ed internazionali.

Il Professor Giulio Pompilio si è laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Cardiochirurgia presso l’Università di Milano rispettivamente nel 1989 e nel 1994 con il massimo dei voti e lode.

Noto internazionalmente come pioniere in Italia nella terapia genica per le malattie delle arterie periferiche e per la terapia rigenerativa con cellule staminali cardiache, è a capo di uno dei laboratori di Medicina Rigenerativa scientificamente più produttivi d’Europa. È autore di 186 pubblicazioni scientifiche che raggiungono un impact factor totale maggiore di 700. La sua attività clinica è altrettanto intensa: ha eseguito 1600 interventi chirurgici come primo operatore, e gestisce il programma di chirurgia coronarica minivasiva.

Dal 1 luglio 2020 è Direttore Scientifico del Centro Cardiologico Monzino.

Da segnalare i suoi incarichi come Delegato Alternate per l’Italia presso il Comitato per le Terapie Avanzate (CAT) dell’Agenzia Europea del Farmaco (EMA), Direttore Scientifico (2011-2016) della Fondazione di Ricerca per la Sclerosi Laterale Amiotrofica (AriSLA), Consigliere di Amministrazione della Fondazione Regionale per la Ricerca Biomedica di Regione Lombardia (2015-2016), Presidente eletto del Working Group on Cardiovascular Regenerative and Reparative Medicine (CARE) della Società Europea di Cardiologia (ESC, European Society of Cardiology).

News