Corrado Carbucicchio

Carbucicchio

Quick Facts

L'attività si concentra sullo studio e l’applicazione di tecniche di mappaggio avanzato e di ablazione in pazienti con aritmie ventricolari, in particolare affetti da gravi cardiopatie, mediante nuovi approcci diagnostici e strategie di trattamento anche nel contesto di procedure di ablazione combinate endo- ed epicardiche, con approccio percutaneo o chirurgico mini-invasivo.

È fellow della Società Europea di Cardiologia (ESC) e fa parte del Board della Associazione Europea di Aritmologia (EHRA) in qualità di Responsabile della Commissione “Training Fellowship” della stessa EHRA.

Il Dr. Corrado Carbucicchio si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1989 e ha conseguito la Specializzazione in Cardiologia nel 1993, presso l’Università degli Studi di Milano.

Dal 1996 Assistente, dal 2004 Aiuto Cardiologo dell’Unità Operativa di Aritmologia del Centro Cardiologico Monzino; dal 2007 al 2009 Responsabile del Progetto V. I. C. (“Terapia Intensiva Ventricolare”) per lo studio e la cura dei pazienti con aritmie ventricolari.

“Research visiting scholar“ presso l’Università di Washington (Seattle, WA, USA) nel 2001, nel 2002 Cardiologo presso il Laboratorio di Elettrofisiologia - Università di Lipsia e nel 2003 presso il Laboratorio di Cardiostimolazione - Università di Magdeburgo.

Responsabile dal 2010 dell’Unità Operativa V.I.C., l’attività del Dr. Carbucicchio consiste nello studio e nell’applicazione di tecniche di mappaggio avanzato e di ablazione in pazienti con aritmie ventricolari, in particolare affetti da gravi cardiopatie; tale attività comprende l’utilizzo di nuovi approcci diagnostici (imaging integrato, ecocardiografia intracardiaca, biopsia endomiocardica) e strategie di trattamento anche nel contesto di procedure di ablazione combinate endo- ed epicardiche, con approccio percutaneo o chirurgico mini-invasivo.

A partire dal 2007 è Faculty delle Sessioni Scientifiche di molte delle principali Società Internazionali di Aritmologia ed Elettrofisiologia e dei più rilevanti Eventi Scientifici Internazionali. Dal 2011 è Professore a Contratto della Scuola di Specializzazione in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare dell’Università degli Studi di Milano.

È autore di oltre 50 pubblicazioni scientifiche internazionali recensite, e di 7 capitoli di libri. Membro dell’Editorial Board e Revisore di numerose Riviste internazionali del settore.

Incarichi e Riconoscimenti

Fellow della Società Europea di Cardiologia (FESC), fa parte del Board della Associazione Europea di Aritmologia (EHRA) in quanto Responsabile della Commissione “Training Fellowship” della stessa EHRA. Past-Chair della “EP-Certification Committee” EHRA nel biennio 2013/2015. Vincitore (1993) del Premio Nazionale del Gruppo Italiano di Aritmologia.