IEO e MONZINO insieme per liberare il cuore dalla morsa del tumore

Nasce la prima Unità Funzionale di Chirurgia Cardiotoracica Oncologica

18 Marzo Mar 2019 one month ago
  • Lorenzo Spaggiari, Francesco Alamanni

Il tumore polmonare che si estende al cuore oggi fa meno paura: operare un cuore infiltrato è un intervento non solo possibile, ma anche efficace e, in alcuni casi, risolutivo. Lo evidenziano il Prof. Lorenzo Spaggiari, Direttore del Programma Polmone dell’Istituto Europeo di Oncologia, e il Prof. Francesco Alamanni, Direttore del Programma di Chirurgia Cardiovascolare del Centro Cardiologico Monzino, che insieme attiveranno la prima Unità Funzionale, tra due IRCCS, di Chirurgia Cardiotoracica Oncologica per i tumori maligni polmonari o mediastinici avanzati, dando continuità, anche organizzativa, alle attività di chirurgia combinata intraprese tra i due istituti da più di 15 anni.

Per maggiori informazioni, leggi il comunicato stampa

Allegati