News

Nuove indicazioni per la TAC cardiaca: il Monzino in prima linea

Pubblicato il Consensus Paper della Società Europea di Imaging Cardiovascolare. Primo autore: Gianluca Pontone

28 Marzo Mar 2022 0000 one month ago

Sono appena stati pubblicati su European Heart Journal-Cardiovascular Imaging, i position paper sulla TAC cardiaca della European Association of Cardiovascular Imaging (EACVI), che vedono come primo autore Gianluca Pontone, Direttore del Dipartimento di Cardiologia peri-operatoria e Imaging cardiovascolare del Centro Cardiologico Monzino.

«È il primo documento ufficiale dell’EACVI su questo esame e, dopo quasi vent'anni di studi e ricerche sulla TAC, sono davvero orgoglioso di aver guidato questa pubblicazione - dichiara il dr. Gianluca Pontone -. La TAC cardiaca è nata per studiare le coronarie senza ricorrere a esami invasivi non necessari, tuttavia, più analizzavamo questo esame e raccoglievamo dati, più osservavamo che la sua efficacia andava ben oltre l’individuazione delle stenosi coronariche e si estendeva anche alla prevenzione primaria, alla valutazione delle ischemie, alla pianificazione degli interventi nelle valvulopatie strutturali e alla valutazione del danno muscolare cardiaco».

«Le evidenze raccolte negli anni - conclude Pontone - sono state considerevoli, i risultati ottenuti ottimi in termini di accuratezza e i vantaggi per i pazienti molto evidenti. I nuovi position paper sulla TAC mettono insieme in modo organico e strutturato tutte queste nuove conoscenze a favore della comunità medico-scientifica, ampliando e regolamentando le indicazioni a questo esame che sta dando, e crediamo continuerà sempre di più a dare, un impulso incredibile alla diagnosi, alla prevenzione e ai trattamenti delle malattie cardiovascolari».


Per approfondimenti, i position paper sono disponibili qui: