News

Chirurgia meno invasiva grazie alla ricerca

28 Maggio Mag 2019 0000 28 days ago

Il Prof. Giulio Pompilio, vice Direttore scientifico e staff member dell'UO Cardiochirurgia 1, ricorda come, al Monzino, le conoscenze acquisite grazie alla ricerca consentono di sviluppare le cure e di "trasportarle" rapidamente al letto del malato.


L’evoluzione che sta avvenendo, che sta “galoppando” nella nostra pratica quotidiana di cardiochirurghi e di cardiologi, e che sta trasformando il trattamento, – che prima era convenzionale, attraverso grossi tagli e chirurgia cosiddetta di una volta, – con soluzioni molto meno invasive e molto più facilmente accettabili dai pazienti.

Sono soluzioni sviluppate attraverso gli anni con moltissima ricerca, moltissima applicazione, che offrono oggi nuove possibilità di cura a pazienti che soltanto pochi anni fa non ne avevano.

Al Monzino facciamo qualcosa di unico, perché ci occupiamo di queste questioni dall’inizio alla fine. Non soltanto pratichiamo la cura, la terapia, ma la sviluppiamo, la ricerchiamo e trasportiamo le conoscenze anche al laboratorio. Questo nostro modus operandi è il segno distintivo del Monzino rispetto ad altri centri.

Giulio Pompilio

Sostieni la Ricerca Sanitaria del Centro Cardiologico Monzino IRCCS