News

22-29 settembre: una settimana per la prevenzione cardiovascolare “di precisione”. A Milano

In occasione della Giornata Mondiale per il Cuore, il Monzino organizza la "Milano Heart Week" prima edizione, una settimana dedicata al cuore, in collaborazione con il Comune di Milano e altre importanti istituzioni

5 Settembre Set 2018 0900 16 days ago
  • Barbara Cossetto, Alfredo Pascali

In occasione della Giornata Mondiale per il Cuore, promossa nel mondo dalla World Heart Federation, il Centro Cardiologico Monzino IRCCS di Milano organizza, dal 22 al 29 settembre 2018, la prima edizione della Milano Heart Week, in collaborazione con il Comune di Milano e altre importanti istituzioni e partner. Un ciclo di manifestazioni indirizzate ai cittadini e ai pazienti, ad accesso libero e gratuito, con un obiettivo ambizioso: contribuire alla crescita di una nuova cultura della prevenzione cardiovascolare “su misura”, per ogni persona e ogni famiglia.

In tutto il mondo si sta affermando un’idea nuova e più efficace di prevenzione cardiovascolare, “di precisione”, cioè legata all’evidenza che le strategie preventive possono raggiungere la massima efficacia solo se terranno conto delle caratteristiche specifiche della singola persona: l’ambiente familiare e sociale, lo stile di vita, il lavoro e la condizione economica, lo status psicologico e clinico, oltre che i dati genetici e biologici.

Per sviluppare il suo enorme potenziale per la tutela della salute e del benessere dei cittadini, questo principio innovativo deve integrare l’attività di ricerca scientifica e tecnologica con un’adeguata campagna culturale e sociale.

Milano Heart Week (MHW) nasce a questo scopo. In prospettiva, l’iniziativa si pone l’obiettivo di contribuire alla diffusione di una nuova cultura della prevenzione cardiovascolare, “educando” alla conoscenza soprattutto i più piccoli e i giovani, con linguaggi semplici, strumenti digitali e una fruibilità alla portata di tutti.

Negli auspici della Direzione scientifica del Monzino, condivisi dai numerosi partner dell’iniziativa, ciò dovrebbe contribuire alla crescita di una cultura dello prevenzione basata anche sulla consapevolezza del vissuto individuale di ogni persona e di ogni famiglia. Tra le ricadute attese, vi è senza dubbio il miglioramento dell’integrazione sociale e il valore intangibile e relazionale delle comunità locali, come suggeriscono alcune esperienze già realizzate dal Centro Cardiologico Monzino nel quartiere di Ponte Lambro, dove l’Istituto ha sede.

→ Per maggiori informazioni e sugli eventi e le iniziative in programma, seguici sul sito della Milano Heart Week.