Paolo Ravagnani

Paolo Ravagnani

Il Dott. Paolo Mario Ravagnani è nato a Monza il 27 dicembre 1961. Si è laureato presso l'Università degli Studi di Milano nel 1986 e nella stessa si è specializzato in Cardiologia nel 1990. Da allora ha iniziato a svolgere la sua attività clinica e scientifica presso il Centro Cardiologico Monzino dove è attualmente Aiuto Senior presso il Reparto di Cardiologia Diagnostica 2.
Dal 1991 fa parte dello staff del Laboratorio di Emodinamica, con esecuzione da primo operatore di procedure diagnostiche (cateterismo cardiaco, coronarografia, angiografia periferica) e interventistiche (angioplastica coronarica; angioplastica periferica). Dal 2000 svolge attività di reperibilità per l’angioplastica primaria nell’infarto miocardico acuto.

Dal 2005 il Dott. Ravagnani è il curatore dell’Audit Clinico di Cardiologia Interventistica; dal 2007 è referente clinico per lo sviluppo e l’aggiornamento del software del laboratorio di Cardiologia Interventistica (SuitEstensa, EsaOte); dal 2011 è referente per il progetto di database integrato nazionale delle procedure di emodinamica “GISE Network”. E’ inoltre parte del comitato di Hospital Risk Management del Centro Cardiologico Monzino e della redazione del sito web del Centro Cardiologico Monzino.

L'attività clinica e scientifica del Dott. Ravagnani è focalizzata nei seguenti campi di interesse: storia naturale della malattia aterosclerotica coronarica; cardiopatia ischemica stabile; infarto miocardico acuto; arteriopatia carotidea e stenting carotideo; disfunzione erettile e malattia coronarica; appropriatezza delle procedure diagnostiche e interventistiche in cardiologia.

A partire dal 1995 il Dott. Ravagnani collabora con l’Università degli Studi di Milano per la didattica frontale e l’attività tutoriale all’interno del corso di Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia, del corso di Specializzazione in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare, del corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare, e del Master di I° livello in Infermieristica di Area Cardiovascolare.

Interessi extra-professionali: arti figurative (fotografia; cinema; disegno, illustrazione e fumetto); (quasi) ogni tipo di musica; Internazionale F.C.