Convegno scientifico ECM

Il cuore destro: la sfida

Iscriviti gratuitamente al corso ECM

29 Novembre Nov 2017 0830 4 days from now 29 Novembre Nov 2017 1800 4 days from now
Agostoni

Direttore del Corso PierGiuseppe Agostoni, responsabile UO Scompenso, Cardiologia Clinica e Riabilitativa​

Il corso si propone di affrontare un tema di grande interesse sia da un punto di vista clinico sia da un punto di vista fisiopatologico.

Le sezioni cardiache di destra, infatti, sono comunque sempre coinvolte in pressochè tutte le condizioni di patologia cardiovascolare seppure con diverso impatto. Basti pensare alla elevata prevalenza di aumento dei valori tensivi del piccolo circolo nello scompenso cardiaco con iniziale compromissione del ventricolo sinistro; in questi casi i valori di pressione polmonare non sono particolarmente elevati ma correlano con la capacità funzionale dei pazienti.

Inoltre la cardiopatia ischemica, che rappresenta il substrato più frequente dello scompenso cardiaco legato a compromissione del ventricolo sinistro, ha in comune con la BPCO uno dei fattori di rischio più importanti: il fumo di sigaretta.

L’aumento dei valori tensivi del piccolo circolo è quindi in questi casi plurifattoriale con aumento di prevalenza e severità. La possibilità di interagire con le modificazioni morfo funzionali che coinvolgono cuore è polmoni e di “modificare la storia naturale” di quadri a etiopatogenesi multifattoriale è, quindi, una vera e propria sfida clinica nel quotidiano. Una sfida ancor più difficile riguarda le forme, seppure meno frequenti, caratterizzate da elevati valori di pressione polmonare. Le peculiari caratteristiche delle sezioni cardiache di destra rendono talvolta complesso lo studio del cuore destro e i retaggi culturali fanno sì che al cuore destro non sia prestata spesso la dovuta attenzione.

A nostro avviso, quindi, è fondamentale avere conoscenze specifiche in ambito fisiopatologico per poter indicare correttamente l’iter diagnostico più adeguato ai fini terapeutici, anche in considerazione di ciò che attualmente il cardiologo clinico ha a sua disposizione sia da un punto di vista medico, sia chirurgico.

Dettagli

Lingua: ITALIANO

ECM: il corso è accreditato ECM

Durata: 7 ore

A chi è rivolto: Medico Chirurgo specialista in Medicina fisica e riabilitazione; Medicina Interna; Malattie dell'apparato respiratorio; Medicina dello sport; Cardiochirurgia; Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro; Medicina generale (medici di famiglia); Cardiologia;
Infermieri

Costo: iscrizione gratuita

Allegati

Nome*

Cognome*

Codice Fiscale*

Data di nascita (gg/mm/aaaa)*

Città*

Indirizzo*

Cap*

Tel

EMail*

Professione*

Specialità*