RINNOVO DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE: l’Assemblea dei Soci approva il bilancio d’esercizio 2023 e nomina il nuovo Consiglio di Amministrazione.

22 Aprile Apr 2024 one month ago

Milano, 22 aprile 2024 - L’Assemblea dei Soci approva il bilancio d’esercizio 2023 e nomina il nuovo Consiglio di Amministrazione.

Nel 2023 il Gruppo IEO-Monzino ha registrato Ricavi pari a € 417 mln con un Utile Netto pari a € 4 mln, destinato a essere reinvestito in ricerca e sviluppo.

Gli investimenti complessivi sono stati pari a € 44 mln e i costi per la Ricerca pari a circa € 52 mln.

Il Budget 2024 prevede investimenti crescenti sia nella gestione ordinaria sia nei progetti di sviluppo.

IEO e Monzino si confermano per il terzo anno consecutivo primi centri specializzati in Italia e fra i primi 20 al mondo rispettivamente in oncologia e cardiologia, secondo la classifica del settimanale Newsweek.

*** *** ***

L’Assemblea dei Soci dell’Istituto Europeo di Oncologia approva il bilancio 2023 - che esprime i risultati della gestione dell’Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino, i due poli italiani d’eccellenza nell’oncologia e nella cardiologia - e rinnova il CdA giunto al termine del mandato triennale. Il nuovo CdA conferma i vertici: Carlo Cimbri viene confermato Presidente dell’Istituto Europeo di Oncologia.

Carlo Buora viene confermato Vicepresidente dell’Istituto Europeo di Oncologia e Presidente del Centro Cardiologico Monzino.

Mauro Melis viene confermato Amministratore Delegato dell’Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino.

Confermati nel ruolo di Consiglieri dell’Istituto Europeo di Oncologia: Giacomo Campora, Maurizio Carfagna, Maurizio Comoli, Luca Damiani, Marco Di Caro, Guido Galardi, Paolo Grandi, Francesco Milleri, Mario Alberto Pedranzini, Monica Alessandra Possa, Clemente Rebecchini, Giovanni Tronchetti Provera.

Entrano a far parte del nuovo Consiglio di Amministrazione: Maurizio Beretta e Pietro Labriola.

Inoltre l’Assemblea del Centro Cardiologico Monzino ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione del Centro Cardiologico Monzino formato da: Carlo Buora, Mauro Melis, Barbara Cossetto, Stefano Leoni, Luca Merlino e Silvia Oldazzi.

Il Presidente dell’Istituto Europeo di Oncologia, Carlo Cimbri, dichiara: “L’Istituto Europeo di Oncologia è nato 30 anni fa come modello di eccellenza in sanità e siamo orgogliosi di affermare che questo suo ruolo è stato mantenuto, anzi sviluppato nel tempo, grazie all’impegno e l’altissima professionalità del personale associata a una governance attenta e trasparente che ha garantito l’utilizzo ottimale delle risorse. IEO è un ospedale speciale, dove l’innovazione è la regola e dove i pazienti possono trovare calore umano e cure all’avanguardia mondiale”.

Il Presidente del Centro Cardiologico Monzino, Carlo Buora, dichiara: “Il Monzino si caratterizza sempre più come Istituto guida per la cardiologia italiana. Non per questo ha perso la sua identità originaria di 2 “ospedale del cuore dei milanesi”. Mantiene infatti una importante funzione anche rispetto alla sua comunità di riferimento, introducendo nel tessuto locale una struttura di assoluta eccellenza.”

L’Istituto Europeo di Oncologia e il Centro Cardiologico Monzino credono nella centralità delle risorse umane e dimostrano un costante impegno e investimento nella formazione del personale, che conta 1.716 persone in IEO e 759 al Monzino per un totale di 2.475.

Allegati