Quando allarmarsi in caso di extrasistole

La Stampa

12 Marzo Mar 2019 15 days ago

Le extrasistoli sono un’anomalia molto comune del ritmo cardiaco e raramente rappresentano un rischio per chi ne soffre. Ma il disturbo talvolta può degenerare e non sempre è innocuo. Quando preoccuparsi allora? Lo spiega sulle pagine de La Stampa il professor Claudio Tondo , Responsabile Unità Operativa Aritmologia del Monzino.

L’articolo è disponibile nell’allegato di seguito.

Allegati