Aula D+E - 14 Aprile 2016 - ore 18.00

Trattamento ibrido degli aneurismi dell’arco aortico

Lo scopo di questo incontro è mettere a confronto due tecniche di approccio combinato analizzandone i rischi e benefici e promuovere il dibattito tra specialisti del settore con l’intenzione di contribuire ad accrescere la conoscenza in questo campo o almeno chiarire alcuni dubbi nel trattamento della patologia dell’arco aortico a coloro che prenderanno parte all’evento.

14 Aprile Apr 2016 1800 3 years ago 14 Aprile Apr 2016 1900 3 years ago

Direttore del corso Maurizio Roberto, Aiuto Referente UO Cardiochirurgia 1

Il trattamento dei pazienti con patologia dell’aorta ascendente, arco aortico e aorta toracica discendente rimane una sfida tecnica di elevata difficoltà ed è un’area in continuo sviluppo.

La sostituzione completa dell’arco aortico per via tradizionale è stata a lungo la terapia di scelta delle patologie dell’arco aortico.

Tale tipo di intervento richiede la circolazione extracorporea (CEC) e periodi di ipotermia profonda e arresto circolatorio con elevati rischi di mortalità e morbidità.

Nonostante elevati standard di management perioperatorio, l’affinamento delle tecniche chirurgiche, migliori sistemi di protezione cerebrale, spinale, cardiaca e viscerale, il rischio di embolia gassosa, ictus, infarto cardiaco, emorragia, etc. rimane elevato.

Per questo motivo si è assistito all’introduzione di tecniche che prevedono un trattamento endovascolare totale con l’uso di endoprotesi “multibranched” per i tronchi sovraaortici, ma queste tecniche richiedono delle competenze tecniche così avanzate, da essere difficilmente riproducibili, con un rischio di complicanze neurologiche per nulla ridotto rispetto alle tecniche chirurgiche tradizionali.

Negli ultimi anni ha preso piede, in maniera sempre più consistente, il trattamento ibrido della patologia dell’arco aortico che prevede un approccio combinato endovascolare e chirurgico “open”, nell’intenzione di utilizzare tecniche meno invasive e ridurre le complicanze.

Allegati

Nome*

Cognome*

Codice Fiscale*

Data di nascita (gg/mm/aaaa)*

Città*

Indirizzo*

Cap*

Tel

EMail*

Professione*

Specialità*