Maurizio Rondinelli

Rondinelli

Il Dr. Maurizio Rondinelli, sì è laureato cum laude nel 2004 in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Nel 2010 ha conseguito presso la stessa Università la Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio.

Attività lavorativa attuale

Staff member della Unità Clinica e di Ricerca di Diabetologia, Endocrinologia e Malattie Metaboliche presso IRCCS Centro Cardiologico Monzino.

Esperienze lavorative precedenti

Fino a giugno 2017, staff member Unità di Diabetologia, Endocrinologia e Malattie Metaboliche, Dipartimento Cardiovascolare e Metabolico, IRCCS MultiMedica; da dicembre 2015 coordinatore del Centro di Malattie Metaboliche dell’Osso del Gruppo MultiMedica. Referente ambulatorio di II livello per le tecnologie applicate ai pazienti con diabete mellito di tipo 1. Referente ambulatorio di II livello per endocrinologia e diabetologia in Oncologia. Membro del gruppo interpresidio multidisciplinare sul carcinoma tiroideo.

Esperienza in qualità di investigator in numerosi trial clinici randomizzati controllati in ambito diabetologico. Vincitore in qualità di coautore del grant Fondazione Cariplo 2016-0922 dal titolo “Bone marrow as a key organ contributing to frailty in the elderly”.

Pubblicazioni e attività scientifica

È autore o coautore di articoli originali su riviste internazionali censite, in particolare in ambito diabetologico.

È membro dell’Associazione Medici Endocrinologi (AME), dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD) e della Società Italiana Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro (SIOMMMS).

Esperienza in qualità di investigator in numerosi trial clinici randomizzati controllati in ambito diabetologico. Vincitore in qualità di coautore del grant Fondazione Cariplo 2016-0922 dal titolo “Bone marrow as a key organ contributing to frailty in the elderly”.

Relatore o moderatore in molti congressi, convegni o seminari nazionali e internazionali, è referee per numerose riviste scientifiche.

Attività clinico-scientifica

La sua attività clinica si è concentrata sui seguenti argomenti di studio:

  • In ambito diabetologico:

- diagnosi e cura del diabete mellito di tipo 1, in particolare esperienza nell’impiego delle tecnologie indicate come gold standard della terapia (microinfusore per insulina, sistemi integrati con monitoraggio delle glicemie in continuo);

- diagnosi e cura del diabete mellito di tipo 2, in particolare esperienza nell’impiego dei farmaci innovativi (anche in fase di sperimentazione clinica);

- gestione del diabete in gravidanza.

  • In ambito endocrinologico:

- diagnosi e cura dell’osteoporosi e delle patologie metaboliche dell’osso, con particolare attenzione alle forme secondarie e alle terapie di secondo livello, in ottica multidisciplinare;

- diagnosi e trattamento delle malattie della tiroide e del carcinoma differenziato tiroideo;

- diagnosi e terapia della ipertensione arteriosa secondaria;

- diagnosi e terapia del distiroidismo in gravidanza;

- diagnosi e terapia dei disturbi elettrolitici, in particolare iponatremia.