Dipartimento di Cardiologia Peri-operatoria e Imaging Cardiovascolare

Unità Semplice di TC Cardiovascolare

L'U.S. TC Cardiovascolare si avvale dell’apporto professionale di un'équipe mista di 8 medici tra specialisti in Cardiologia e Radiologia, 7 tecnici di radiologia e 8 infermieri.

L’unità dispone di due scanner TC di ultima generazione a 256 strati che riescono di acquisire il volume cardiaco in unico battito, permettendo così di ottenere immagini di ottima qualità anche a frequenze cardiache elevate e/o in corso di aritmie con un ridotto quantitativo di mezzo di contrasto ed una bassissima dose di radiazione ionizzanti.

Questo esame è in grado di produrre immagini 3D ad alta definizione delle coronarie.

Infatti, permette di:

  • escludere la patologia coronarica nei pazienti con dolore toracico;
  • individuare l’aterosclerosi coronarica fin dalle sue fasi iniziali ed individuare placche vulnerabili in modo da predisporre la terapia più idonea e prevenire l’infarto del miocardio;
  • valutare la presenza di anomalie coronariche, tra cui i ponti miocardici (sportivi, giovani ecc.);
  • valutare la presenza e il grado di restringimento dei vasi coronarici, selezionando i pazienti che necessitano di interventi per ripristinare il corretto flusso di sangue al cuore (tramite angioplastica, stent coronarico, bypass etc.);
  • valutare la pervietà degli stent e dei bypass.

Il Monzino, inoltre, è uno dei pochi in Italia ad effettuare anche la TC da stress per lo studio della perfusione miocardica a riposo e sotto stress, permettendo quindi la valutazione con un unico esame dell’anatomia e dell’ischemia inducibile.

I cardiologi coinvolti nella nostra Unità sono esperti riconosciuti a livello sia nazionale che internazionale: sono, infatti, coinvolti nelle principali linee guida e trial clinici internazionali, che gli permette di essere sempre all’avanguardia nella diagnosi e nel trattamento dei pazienti.