Curarsi in Europa, come il Monzino si orienta ai pazienti internazionali

Tecnica Ospedaliera

7 Gennaio Gen 2015 one year ago
  • Barbara Cossetto
In risposta alla nuova norma europea che prevede la mobilità sanitaria dei cittadini all'interno degli Stati dell'Unione, si apre una nuova stagione per la sanità anche nel nostro Paese.
 
Il Centro Cardiologico Monzino e l'Istituto Europeo di Oncologia hanno già creato un International Patient Office: un servizio nato per facilitare l'accesso all'eccellenza delle nostre cure da parte dei pazienti internazionali.
 
Ne parla in questa intervista al mensile "Tecnica Ospedaliera" Barbara Cossetto, Direttore Marketing, Comunicazione e Customer Service dell'Istituto Europeo di Oncologia (IEO) e del Centro Cardiologico Monzino.

Allegati