Il Monzino è un IRCCS

Come Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico, il Monzino - oltre a erogare prestazioni di ricovero e cura di alta specialità, - persegue, secondo standard di eccellenza, finalità di ricerca prevalentemente clinica e traslazionale nel campo biomedico e in quello dell’organizzazione e gestione dei servizi sanitari.

Foto Istituzionale Monzino

Il Centro Cardiologico Monzino è dal 1992 un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (I.R.C.C.S.).

“Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico sono Enti a rilevanza nazionale dotati di autonomia e personalità giuridica che, secondo standard di eccellenza, perseguono finalità di ricerca, prevalentemente clinica e traslazionale, nel campo biomedico e in quello dell’organizzazione e gestione dei servizi sanitari, unitamente a prestazioni di ricovero e cura di alta specialità” (art. 1 D.L.vo 288/2003).

Il Monzino è nato nel 1981 da una donazione del Cav. del lavoro Dr. Italo Monzino e dall'idea originale del Prof. Cesare Bartorelli, dell'Università degli Studi di Milano, che pensò di creare un centro dedicato esclusivamente alla cura delle malattie cardiovascolari. Ancora oggi il Centro Cardiologico Monzino è l'unico esempio di Istituto cardiologico monotematico di ricerca e di cura in Europa. E' accreditato e convenzionato con la Regione Lombardia ed offre prestazioni di ricovero e ambulatoriali in regime di Servizio Sanitario Nazionale (SSN).

Attualmente il Centro Cardiologico è di proprietà dell'Istituto Europeo di Oncologia, IRCCS.I due Istituti utilizzano in modo autonomo ed in sinergia tutte le risorse di cui dispongono al servizio della ricerca e della cura nei rispettivi settori di attività oncologica e cardiovascolare.

Convenzione con l’Università.
Il Centro Cardiologico Monzino è sede del Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità Sezione di Malattie dell’Apparato Cardiovascolare dell'Università degli Studi di Milano, quindi le relative strutture assistenziali sono messe a disposizione, per le esigenze della didattica e della ricerca, dei corsi di laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia nell’ambito cardiovascolare. Infatti l’Istituto ospita le attività di formazione pre-laurea (triennio clinico) e post-laurea (Scuole di Specializzazione, ecc) delle seguenti entità universitarie:

  • La Cattedra di Cardiologia e la Scuola di Specializzazione in Cardiologia
  • La Cattedra di Cardiochirurgia e la Scuola di Specializzazione in Cardiochirurgia
  • Il Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare


Convenzione con:

  • La Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare I
  • La Scuola di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione
  • La Scuola di Specializzazione in Radiologia