News

Infarto e malattie cardiovascolari al femminile: come vivere con il cuore

Un Convegno da non perdere, lunedì 4 marzo, nell’ambito della campagna di informazione sulla salute al femminile “Vivi con il cuore”.

25 Febbraio Feb 2019 0000 one month ago
  • Elena Tremoli

Si tiene lunedì 4 marzo, all’Auditorium dell’hotel Villa Torretta di Sesto San Giovanni a Milano, il Convegno Infarto e malattie cardiovascolari al femminile: come vivere con il cuore, nell’ambito della campagna di informazione sulla salute al femminile “Vivi con il cuore”, patrocinata dalla Società Italiana di Cardiologia (SIC) e da altre Società scientifiche (SIPMeL, SIBioC, ELAS Italia, IFCC). Un appuntamento da non mancare, aperto a tutti e ad accesso gratuito.

Il Convegno, che vedrà la partecipazione di circa trecento invitati e della stampa, rappresenta un’occasione di confronto con esperti e rappresentanti delle Istituzioni, per una valutazione cardiovascolare multidisciplinare di genere, e per riflettere insieme sugli strumenti necessari a promuovere strategie di prevenzione salva-cuore per le donne.

Al centro dell’incontro, la tavola rotonda “Infarto al femminile: verso un approccio a misura di donna” affronterà tra l’altro, il delicato tema dell’accesso alle cure, – con la partecipazione di Daniela Trabattoni, Responsabile di Monzino Women e dell’UO Cardiologia interventistica 3 del Monzino, – e farà il punto sulla ricerca dei fattori di rischio e dei marker diagnostici specifici, – con la partecipazione di Elena Tremoli, Direttore scientifico del Monzino.

Nel corso del Convegno saranno anche analizzati i fattori che ostacolano la prevenzione cardiovascolare al femminile. Primo tra questi, è proprio la precezione del rischio cuore da parte delle donn. Sebbene le malattie cardiovascolari siano la prima causa di mortalità femminile dopo i 50 anni, infatti, il 68% della popolazione femminile ritiene ancora che l’infarto sia un problema che riguarda gli uomini, trascurando prevenzione e diagnosi precoce. Sarà su questo tema, per esempio, l'intervento: "Indagine sulla percezione del rischio cardiovascolare", di Cristina Cenci dell'Istituto Eikon Strategic Consulting, e membro dell'Advisory Board per il Working Group sulla Prevenzione Digitale del Monzino.

→ L’incontro, che è promossa da Abbott, potrà essere seguito in diretta streaming sulla pagina Facebook Abbott Freestyle

Scarica il programma del Convegno in PDF