News

Nomina all'Agenzia Europea del Farmaco per Giulio Pompilio

Il vicedirettore scientifico del Monzino al Comitato delle terapie avanzate dell'EMA

3 Maggio Mag 2018 0000 6 months ago

Questa nomina ha un valore molto particolare ed è per me un grande onore servire il Paese in questo ruolo.

Giulio Pompilio

Su segnalazione del Ministero della Salute, il professor Giulio Pompilio, vicedirettore scientifico del Centro Cardiologico Monzino, è stato nominato dall'Agenzia Europea del Farmaco (EMA) di Amsterdam, come “alternate member” rappresentante l'Italia presso il Comitato delle terapie avanzate (Committee of Advanced Therapies, CAT).

«Questa nomina ha un valore molto particolare - ha commentato il professor Pompilio - ed è per me un grande onore servire il Paese in questo ruolo». L’incarico rappresenta anche il riconoscimento del lungo cammino di ricerca clinica e sperimentale nell'ambito della medicina rigenerativa cardiovascolare svolto per anni al Centro Cardiologico Monzino.