News

Infarto: uomini e donne curati in modo diverso

Lo denuncia uno studio europeo su oltre 180.000 pazienti

15 Gennaio Gen 2018 0000 6 months ago
  • Tremoli_Speach_2

    Elena Tremoli

Il cuore delle donne non riceve le stesse cure di quello degli uomini. A evidenziarlo è una ricerca condotta dall’Università di Leeds, nel Regno Unito, e l’Istituto Karolinska di Stoccolma, che ha coinvolto più di 180.000 uomini e donne colpiti da infarto.

Dopo un attacco cardiaco - evidenziano i risultati, pubblicati a dicembre sul Journal of the American Heart Association - le donne non ricevono lo stesso standard di cure che riceve un uomo: hanno in media una minore probabilità rispetto agli uomini di vedersi prescritte le terapie standard raccomandate dalle linee guida e il loro rischio di andare incontro a un nuovo evento cardiovascolare diventa maggiore.

In particolare hanno:

  • chance del 34% più basse dei maschi di essere sottoposte a procedure quali bypass e stent nelle situazioni in cui questi interventi servirebbero
  • possibilità del 24% inferiori rispetto ai maschi di vedersi prescritte le statine contro il colesterolo alto
  • una probabilità inferiore del 16% di ricevere la prescrizione di aspirina, che serve nella prevenzione dei trombi

Eppure queste terapie sono ugualmente raccomandate per entrambi i sessi. E soprattutto ugualmente efficaci, come ha sottolineato anche la professoressa Elena Tremoli, direttore scientifico del Centro Cardiologico Monzino, intervenuta ai microfoni di Radio24 nel programma Obiettivo Salute.

Questo studio, molto significativo perché analizza un campione esteso di persone che hanno avuto infarto miocardico o sindrome coronarica acuta, evidenzia come in presenza di terapia appropriata, la cura nella donna può essere efficace tanto quanto nell’uomo. Ma dobbiamo anche osservare il fatto che le donne tendono in genere a sottovalutare l’importanza delle terapie una volta avuto l’evento cardiovascolare, trascurando così la loro malattia.

Elena Tremoli

Ascolta QUI l’intervista integrale di Obiettivo Salute, il programma di Radio24 condotto da Nicoletta Carbone

Il Centro Cardiologico Monzino riserva un'attenzione speciale al cuore delle donne. Per saperne di più, visita la pagina di Monzino WOMEN


LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DEL MONZINO