News

Il Cuore delle Donne

Cuore Delle Donne Square

Il Monzino vi aspetta il 27 settembre a Palazzo Reale

18 Settembre Set 2017 0000 2 months ago

Mercoledì 27 settembre alle ore 17.00, presso la Sala Conferenze di Palazzo Reale a Milano, in Piazza del Duomo 14, i medici e i ricercatori del Monzino vi aspettano per uno speciale appuntamento interamente dedicato alla salute cardiovascolare femminile.

Il programma dell'evento, patrocinato dal Comune di Milano, è disponibile qui. La partecipazione è libera e gratuita fino ad esaurimento posti, ma è gradita la prenotazione.

Vi aspettiamo numerosi e, soprattutto, numerose. Perchè il rischio cardiovascolare nella donna va preso molto sul serio, prima di tutto dalle donne stesse. Basti pensare che in Italia le malattie cardiovascolari risultano fatali, complessivamente, per circa il 43% della popolazione femminile, contro il 35% di quella maschile.

"È fondamentale che le donne acquisiscano consapevolezza del loro rischio cardiologico individuale, e che sappiano come può essere diverso da quello maschile - dichiara Elena Tremoli, Direttore Scientifico del Monzino. Per citare un esempio, ma ce ne sarebbero diversi: le donne fumatrici hanno un rischio fino a cinque volte superiore rispetto ai maschi fumatori di sviluppare danni alle loro arterie e ciò aumenta il loro rischio di infarto miocardico". Anche per questo il cuore delle donne richiede una particolare attenzione, oltre che uno sguardo multidisciplinare.

Tremoli_Small_2

 Prof.ssa Elena Tremoli

Le evidenze scientifiche infatti indicano chiaramente che ci sono altri ambiti non strettamente cardiologici come, per esempio, l’alimentazione o la sfera psichica, che hanno rilevanti implicazioni sulla salute cardiovascolare e una corretta prevenzione cardiovascolare deve prenderli in considerazione.

Di tutto questo, e non solo, si parlerà mercoledì 27 a Palazzo Reale (vedi il programma). Perchè informare le donne è il primo passo per proteggere la loro salute.

Il Monzino riserva un'attenzione speciale alla malattia cardiovascolare femminile non solo dal punto di vista della cura, ma anche della ricerca, e della prevenzione. Proprio alla prevenzione è dedicato "Monzino Women”, un centro coordinato dalla dr.ssa Daniela Trabattoni, avviato quest’anno per seguire le donne con fattori di rischio cardiovascolare, ma che non abbiano ancora sviluppato manifestazioni cliniche di malattia. Maggiori informazioni su Monzino Women sono disponibili qui.