News

Operare il cuore a torace chiuso

Emad Sala

L'endoscopia cardiaca: come funziona e quali vantaggi per i pazienti?

19 Aprile Apr 2017 0000 7 days ago
  • Emad Al Jaber

Operazioni al cuore senza aprire il torace, oggi la chirurgia stupisce così.

Un taglio piccolissimo e al tempo stesso una visione del campo operatorio amplissima grazie al toracoscopio, che permette al cardiochirurgo di gestire l’intervento in sicurezza: sono questi i tratti salienti dell’endoscopia cardiaca, una tecnica d’avanguardia praticata in pochi centri al mondo e considerata ad oggi la frontiera più avanzata della mininvasività. Ne abbiamo già parlato qui.

«L’endoscopia permette di intervenire sul cuore in modo efficace e meno traumatico per i pazienti - afferma il Prof. Gianluca Polvani, responsabile dell'U.O. di Cardiochirurgia sviluppo iniziative - per questo la prospettiva di un suo utile inserimento nel futuro della cardiochirurgia è assolutamente realistica».

Le telecamere di Medicina33 (Tg2) sono entrate nelle sale operatorie del Monzino per scoprire come funziona esattamente questa tecnica, quando si può applicare e quali sono i vantaggi per i pazienti.

Guarda il servizio: