News

Quali sono i valori ottimali della pressione?

Ipertensione

La soglia dell'ipertensione non è uguale per tutti

7 Marzo Mar 2017 0000 7 months ago

Quali sono i valori ottimali della pressione? Non c’è una risposta sola a questa domanda. La soglia dell'ipertensione, infatti, può cambiare da persona a persona, a seconda del suo profilo di rischio, dell'età, delle patologie associate.

Si parla di ipertensione arteriosa, dice la regola, quando i valori pressori superano i 140/90 millimetri di mercurio (mmHg). Ma come tutte le regole, non vale per tutti.

Ci sono particolari categorie di pazienti ipertesi per i quali le precauzioni devono essere maggiori. Per esempio i pazienti anziani, per cui le comorbidità, la politerapia e la difficoltà di metabolizzare correttamente i farmaci rendono difficile raggiungere un equilibrio. Rappresentano un’eccezione alla regola anche i diabetici, i pazienti con insufficienza renale e le donne in gravidanza, condizione che può favorire l'insorgenza dell'ipertensione. E poi ci sono i giovani, che nel caso risultino ipertesi devono comprendere l'importanza di assumere i farmaci per la pressione regolarmente e per tutta la vita, per evitare quelle complicanze, anche gravi, che una ipertensione trascurata negli anni può portare.

Di tutto questo parla la Dr.ssa Marina Alimento, dell'Unità di Scompenso, Cardiologia Clinica e Riabilitativa del Monzino, intervistata dalla web TV Medicina e Informazione: