News

L'anno buono. Cosa ci riserva il 2017 sul fronte della salute

Pepi

Buone notizie anche dal Monzino nello speciale di Rainews24

11 Gennaio Gen 2017 0000 9 months ago

Rainews24 ha dedicato uno speciale alle buone notizie in medicina per il nuovo anno. Un viaggio tra i centri di ricerca e cura all’avanguardia del nostro Paese per documentare le nuove terapie e le tecniche diagnostiche più avanzate. Tra queste la Tac Revolution del Centro Cardiologico Monzino che promette una svolta nella diagnosi delle malattie cardiache perché unisce a un’eccellente qualità delle immagini, un’altissima velocità di esecuzione e una maggiore sicurezza per il paziente, con radiazioni che si avvicinano allo zero.

Non solo, al Centro Cardiologico Monzino è stato introdotto nella pratica clinica uno speciale software che, utilizzando i dati di una normale Tac, permette di studiare le coronarie senza coronarografia. La nuova tecnologia misura con precisione un parametro (“FFR”), che valuta la gravità dei restringimenti coronarici e che solitamente viene rilevato durante la coronarogafia, nota procedura invasiva che permette di visualizzare l’interno delle coronarie tramite un catetere inserito in un’arteria periferica fino al raggiungimento del cuore.

Guarda l’intervista di Gerardo D'Amico al Dott. Mauro Pepi, responsabile Area Imaging del Centro Cardiologico Monzino andata in onda su Rainews24: