News

La RM multiparametrica nella stratificazione del rischio del paziente con STEMI

L’abstract dello studio, primo firmatario Gianluca Pontone, responsabile UO RM del Monzino, sarà premiato a Cracovia, all’annual meeting 2016 della European Society of Cardiac Radiology.

25 Ottobre Ott 2016 0000 7 months ago
Pontone 3

La European Society of Cardiac Radiology, ESCR, premierà l’abstract sullo studio “Stratificazione prognostica nei pazienti con STEMI: dall'eco transtoracica alla CMR” (primo firmatario Gianluca Pontone, responsabile della UO RM del Monzino), come migliore abstract scientifico presentato al meeting annuale ESCR 2016 che si tiene a Cracovia dal 20 al 22 ottobre 2016.

L’obiettivo dello studio era di valutare il valore aggiunto della risonanza (CMR) multiparametrica in confronto ai tradizionali TIMI (Thrombolysis in Myocardial Infarction) risk score e TTE (ecocardiografia transesofagea) ecocardiography) nella stratificazione prognostica dei pazienti con infarto miocardico con slivellamento del tratto ST.

Allo scopo, sono stati esaminati 209 pazienti consecutivi con STEMI (160 uomini, età media: 61,4 ± 11,4 anni) riperfusi con PCI primaria e valutati con TTE e CMR tre giorni dopo l’evento. Con un follow-up mediano di 931 ± 495 giorni, è stato valutato il verificarsi di eventi avversi cardiaci maggiori (MACE), definiti come endpoint combinato di ospedalizzazione, sindrome coronarica acuta, impianto di defibrillatore e morte cardiaca.

I dati ottenuti dallo studio hanno permesso di concludere che una stratificazione prognostica con CMR multiparametrica, – che permette di acquisire immagini morfologiche a elevata risoluzione spaziale, e funzionali sulle lesioni, – fornisce una migliore stratificazione prognostica rispetto alle valutazioni di rischio tradizionali, basate sul parametri clinici e sui parametri rilevabili all’eco transesofagea.

Riferimento

  1. Pontone G, Andreini D, Ferro G, Guaricci AI, Guglielmo M, Mushtaq S, Baggiano A, Carità P, Verdecchia M, Pepi M. PROSPECT CMR study: PROgnostic Stratification in Patients with ST-Elevation myoCardial infaction over Transthoracic echocardiography by CMR. ESCR 2016 annual meeting; Cracovia 20-22 ottobre 2016; abstract 0040.