News

Stent coronarici: come cambia il paradigma della safety

Al Monzino il corso “How the safety Paradigm shifted: the 10-Year, diretto dal Prof. Antonio Bartorelli, Coordinatore Area Cardiologia Interventistica.

5 Settembre Set 2016 0000 3 months ago
Xience

Il 2016 ricorre il decimo anniversario di una data storica nel mondo della cardiologia interventistica: sono trascorsi dieci anni dall’introduzione clinica dello stent medicato coronarico Xience, – valutato su 100.000 pazienti in più di 100 studi clinici, – che ha ormai raggiunto l’impressionante numero di 8 milioni d’impianti nel mondo.

Per celebrare la ricorrenza e per fare il punto su quello che la ricerca clinica riconosce oggi come lo stent più sicuro ed efficace, si tiene al Monzino un incontro scientifico sotto la direzione del Prof. Antonio Bartorelli.

Durante l’incontro, Laura E. Leigh Perkins, ingegnere biomedico di Abbott Vascular, illustrerà i passi salienti dello sviluppo tecnologico dello Xience, mentre il Dr. Tullio Palmerini passerà in rassegna i dati provenienti dagli studi clinici che hanno confermato la superiorità del device nei confronti degli stent medicati precedenti. L’impiego di questo stent nei pazienti affetti da sindromi coronariche acute rappresenta un altro importante e delicato campo di applicazione, dove lo Xience ha ulteriormente confermato la sua affidabilità, come il Dr. Manel Sabatè illustrerà nella sua relazione.

Il Dr. Franco Fabbiocchi mostrerà come l’imaging coronarico invasivo, e in particolare l’OCT, abbia dimostrato la superiorità dello Xience in termini di biocompatibilità e ri-endotelizzazione coronarica dopo impianto. Infine, la Dott.ssa Daniela Trabattoni presenterà i dati clinici del centro Cardiologico Monzino concernenti l’intera esperienza accumulata nel nostro laboratorio in oltre 7.500 pazienti trattati con lo Xience.

I verosimili sviluppi futuri nella rivascolarizzazione coronarica percutanea saranno delineati dal prof. Antonio Bartorelli, a conclusione dell'evento.

Scarica il programma dell’evento