Francesco Alamanni

Direttore Programma Chirurgia Cardiovascolare e Coordinatore Area Chirurgia Cardiovascolare

Alamanni_Small

Quick Facts

Professore Ordinario di Cardiochirurgia del Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità
Sezione di Malattie dell’Apparato Cardiovascolare dell’Università degli Studi di Milano, è autore di oltre 350 pubblicazioni scientifiche.

É Responsabile per il Centro Cardiologico Monzino della Scuola di Specializzazione in Cardiochirurgia dell'Università degli Studi di Milano.

Il Prof. Francesco Alamanni si è laureato presso l’Università degli Studi di Sassari il 10 luglio 1978 ed ha conseguito la Specializzazione in Angiologia e Chirurgia Vascolare presso l’Università degli Studi di Milano il 16 novembre 1981 e la Specializzazione in Cardioangiochirurgia presso l’Università degli Studi di Padova il 10 luglio 1990.

Esperienze professionali

  • da luglio 1978 a dicembre 1979 Assistente presso Patologia Speciale Chirurgica e Propedeutica Clinica.
  • da dicembre 1979 a marzo 1982 presso la Clinica Chirurgica Generale e Terapia Chirurgica.
  • da aprile 1982 a luglio 1982 presso la Patologia Chirurgica, e dallo stesso anno Responsabile presso il Reparto di Chirurgia del Cuore e Grossi Vasi dell’Università di Sassari.
  • da ottobre 1983 a tutt’oggi presso la Cattedra di Cardiochirurgia dell’Università degli Studi di Milano con sede presso il Centro Cardiologico Monzino, dapprima come Ricercatore e successivamente come Prof. Associato e attualmente Ordinario.

Esperienze all'estero

  • da luglio 1979 a settembre 1979 ha frequentato il Servizio di Chirurgia Cardio-Toracica dell'Università Francofona di Lovanio (Belgio).
  • da luglio 1982 a settembre 1983 presso il Servizio di Chirurgia Cardiovascolare del Centro Ospedaliero Regionale di Tours (Francia).


Attività lavorativa attuale

Professore Ordinario di Cardiochirurgia del Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità
Sezione di Malattie dell’Apparato Cardiovascolare dell’Università degli Studi di Milano; è responsabile dell’Unità Funzionale di Cardiochirurgia; Direttore della Scuola di Specializzazione in Cardiochirurgia. Direttore del Programma di Chirurgia Cardiovascolare; Coordinatore Area Chirurgica; Responsabile dell’Unità Operativa di Chirurgia Cardiaca.

Attività didattica

Ha svolto l'incarico di insegnamento nella Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare dell’Università di Sassari Semeiotica fisica e strumentale delle malattie vascolari A.A. 1980/81. Embriologia, anatomia macro e microscopica dell’apparato vascolare A.A. 1981/82. Elementi di bioingegneria applicati al circolo A.A. 1983/84 e 1984/85. Ha svolto lezioni ed esercitazioni per la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano Corso Integrato di Malattie dell’Apparato Cardiovascolare.Titolare dell’insegnamento di Chirurgia Cardiaca per il I e II corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare. È titolare dell’Insegnamento di Chirurgia Cardiaca per la Scuola di Specializzazione in Cardiochirurgia e di Cardiologia.

Pubblicazioni: È autore di 350 pubblicazioni scientifiche e di 19 capitoli di libri.

È membro effettivo della European Society for Cardiovascular Surgery, della Società Italiana di Chirurgia Cardiaca, della International Society of Minimally Invasive CardiacSurgery, della Society of Thoracic Surgeons e della European Association of Cardio Thoracic Surgery.

Multimedia