Infarto, individuare in anticipo chi colpirà

Al via al Monzino il primo studio clinico per classificare il rischio di infarto

19 Marzo Mar 2018 one month ago

Sapere se una persona svilupperà un infarto, o un'altra cardiopatia, nel corso della sua vita: è l’obiettivo del nuovo studio clinico Epifania, appena avviato al Centro Cardiologico Monzino. Grazie a un approccio combinato tra Tac coronarica e biomarcatori genomici, una squadra di cardiologi, radiologi, emodinamisti e ricercatori del Monzino, individuerà le caratteristiche radiologiche, molecolari o genomiche che identificano precocemente i soggetti a maggior rischio di sviluppare un infarto a medio-lungo termine, all’interno di un gruppo preselezionato.

Per maggiori informazioni, leggi il comunicato stampa

Allegati