Come batte il cuore degli sportivi?

Cardiologia Sport

Al Monzino nasce il Centro Avanzato di Cardiologia dello Sport

Il Centro Cardiologico Monzino inaugura “Monzino SPORT”, il Centro Avanzato di Cardiologia dello Sport che, riunendo le competenze e le tecnologie d’avanguardia già presenti nell’ospedale, punta a diventare un nuovo polo di riferimento nazionale per gli sportivi professionisti e per tutti coloro che intraprendono o svolgono attività sportiva a livello amatoriale.

Il nuovo Centro nasce per seguire in modo iper-specializzato chi ha già avuto episodi di aritmia o arresto cardiaco, ma anche per permettere agli sportivi sani di accedere a uno specifico percorso di prevenzione cardiovascolare

Il nostro intento è anche definire i parametri di screening cardiaco per chi pratica attività sportiva a livello amatoriale e capire, per esempio, in quali condizioni è sufficiente sottoporsi a esami di base, come l’elettrocardiogramma, e quando invece si debba ricorrere a controlli diagnostici più specifici, come la risonanza magnetica nucleare

Cesare Fiorentini, Direttore Sviluppo Area Clinica
Monzino Banner SPORT 01New

Responsabile del Centro è Claudio Tondo, attuale coordinatore dell’Aritmologia del Monzino, affiancato, in ambito aritmologico, da Stefania Riva e da Antonio Dello Russo. Accanto a loro molti medici CCM, tutti massimi esperti nei rispettivi settori, quali PierGiuseppe Agostoni, coordinatore dell’Area Cardiologia Critica, Mauro Pepi, a capo dell’Area Imaging, Antonio Bartorelli, direttore della Cardiologia Interventistica, Alessandro Lualdi, emodinamista, Gianluca Pontone e Daniele Andreini, radiologi, e tanti altri hanno aderito con entusiasmo al progetto. Monzino SPORT sarà inoltre collegato in modo organico con il Prof. Paolo Zeppilli, direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, e con il Policlinico Universitario Gemelli.

Per maggiori informazioni, scarica il comunicato stampa di seguito

Allegati