Cure oncologiche più effcaci se il cuore è sotto controllo

Cuore E Steto

Pubblicato su "Circulation" uno studio IEO-Monzino

17 Giugno Giu 2015 one year ago
  • Carlo Cipolla

Uno studio dell‘Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino appena pubblicato su Circulation, la più prestigiosa rivista scientifica in campo cardiovascolare, conferma il ruolo fondamentale della cardiologia per migliorare ed estendere l’efficacia delle cure anticancro.

Lo studio ha evidenziato che la cardiotossicità provocata dalle antracicline - farmaci chemioterapici utilizzabili contro molti tumori pediatrici e dell’adulto, in particolare i tumori del seno e i linfomi - non è irreversibile.

Viene messa quindi in discussione l’arcaica convinzione che questa forma di cardiopatia non sia curabile, dimostrando che, se la diagnosi è precoce e il trattamento cardiologico è tempestivo, è possibile ottenere un completo recupero della funzione cardiaca.


Per maggiori informazioni, scarica il comunicato stampa

Allegati