Bando di assegnazione per titoli e colloquio relativo a una borsa di studio

Per uno studio sul tema: “Mechanobiology and dissection of ischemic/fibrotic/calcific diseases of the cardiovascular system. Basic biology and engineering applications”

Rif. BOR MECH-2022 Candidati all'annuncio
inizia: 5 Maggio 2022 finisce: 22 Maggio 2022 Referente: direzione.scientifica@cardiologicomonzino.it

Bando di assegnazione per titoli e colloquio relativo a una borsa di studio per uno studio sul tema: “Mechanobiology and dissection of ischemic/fibrotic/calcific diseases of the cardiovascular system. Basic biology and engineering applications”

La selezione per l’assegnazione della borsa (che si intende rivolta ad entrambi i sessi L.903/77) è aperta a candidati in possesso di:

  • Laurea Magistrale in Biologia Molecolare e Cellulare con votazione non inferiore al 110;

L’assegnatario della borsa svolgerà la Sua attività presso l’Unità di Ricerca di Ingegneria Tissutale Cardiovascolare - Group Leader Dr. M. Pesce - del Centro Cardiologico Monzino IRCCS sito in Via Parea 4, Milano.

Responsabile dello studio: Dr. M. Pesce.

1. REQUISITI DI AMMISSIBILITA’ ALLA SELEZIONE:

  • Laurea Magistrale in Biologia Molecolare e Cellulare con votazione non inferiore al 110;
  • Esperienza in colture cellulari;
  • Saggi di wound healing.

2. TITOLI PREFERENZIALI

  • Buona conoscenza della lingua inglese sia scritta che parlata;

3. DOMANDA DI AMMISSIONE:

Gli interessati potranno inviare la domanda di partecipazione, citando il Rif. BOR MECH-2022, via posta a: Centro Cardiologico Monzino IRCCS – Servizio Risorse Umane – Via Parea 4 – 20138 Milano oppure via e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: direzione.scientifica@cardiologicomonzino.it

entro e non oltre il 21/05/2022

Nella domanda di partecipazione, a cui verrà allegato dettagliato Curriculum Vitae (con autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/03), gli aspiranti dovranno indicare:

- cognome, nome, data e luogo di nascita, residenza (e, se diverso dalla residenza, il domicilio) e cittadinanza;

- il titolo di studio posseduto ed i requisiti specifici di ammissione richiesti dal presente bando (vedi punto 1);

- se cittadini stranieri, il possesso di un valido permesso di soggiorno in Italia.