Bando Telethon-Monzino: Together for The Heart

Iniziativa congiunta di Fondazione Telethon e Centro Cardiologico Monzino volta a stimolare progetti innovativi per le malattie genetiche cardiovascolari, condotti da eccellenti postdoc.

Candidati all'annuncio
inizia: 24 November 2021 finisce: 31 January 2022

Fondazione Telethon (FT) e Centro Cardiologico Monzino (CCM) sono lieti di annunciare un'iniziativa congiunta volta a stimolare progetti innovativi nel campo delle malattie genetiche cardiovascolari, condotti da eccellenti postdoc. La ricerca sarà condotta presso il CCM per un periodo di 3 anni.
Il CCM è il primo ospedale in Europa interamente ed esclusivamente dedicato alle malattie cardiovascolari. Dal 1992, CCM ha fornito un ambiente intellettualmente fertile e una massa critica di ricercatori che perseguono la ricerca traslazionale. Il modello di ricerca prevede una costante interazione tra ricerca di base e clinica per fornire dati e risultati che possano essere concretamente applicati ai pazienti.
FT è un'organizzazione no-profit italiana con la missione di far avanzare la ricerca biomedica verso la cura delle malattie genetiche rare. Grazie alle attività di raccolta fondi, FT garantisce le risorse necessarie per i progetti di ricerca attraverso diversi schemi di finanziamento.

Progetti elegibili
L’impatto delle malattie cardiovascolari è notevolmente diminuito grazie ai recenti progressi farmacologici e chirurgici, ma per molte malattie genetiche cardiovascolari le opzioni terapeutiche efficaci sono ancora molto limitate. L’impiego di terapie avanzate, come definite dall’EMA, è ancora poco diffuso in questo campo nonostante questo genere di terapie possa potenzialmente essere una valida opzione terapeutica in alternativa alle cure convenzionali, se inefficaci.
Inoltre, le malattie genetiche rappresentano spesso un precursore per lo sviluppo di conoscenze chiave e per la ricerca su nuove terapie avanzate che potrebbero poi essere applicate a malattie più comuni. L’obiettivo di questa call è finanziare un progetto di ricerca traslazionale in ambito delle malattie genetiche cardiovascolari, e con un focus specifico sulle terapie avanzate. Saranno prioritizzati i progetti con l’obiettivo di validare una Proof of Concept (PoC) per un approccio traslazionale di terapia genica.

Candidati elegibili
Il presente Bando è rivolto a candidati italiani e stranieri che abbiano completato almeno un tirocinio post-dottorato e che siano pronti per una posizione di ricerca indipendente. Saranno accettati candidati con un titolo di dottorato (PhD, MD, o equivalente) conseguito almeno da 3 anni e con meno di 40 anni di età al momento della chiusura del bando. È preferibile un background in terapie avanzate. Dovranno essere fornite due lettere di referenza che attestino le capacità scientifiche e il potenziale del richiedente.
Al momento della sottomissione, i candidati possono essere affiliati a qualsiasi Istituzione, inclusi gli Istituti di ricerca di Telethon (TIGEM, SR-TIGET e DTI).
Il candidato condurrà il proprio progetto in autonomia, all'interno dei Programmi e delle Unità di Ricerca CCM sotto la mentorship del Direttore Scientifico. Durante lo sviluppo del progetto il ricercatore selezionato sarà valutato per un eventuale futuro reclutamento all'interno del personale di ricerca CCM dopo il periodo di 3 anni.

Budget e durata
Può essere richiesto un budget fino a 350.000 euro per 3 anni, incluso uno stipendio fino a 150.000 euro per 3 anni in base alla specifica esperienza post-dottorato. Non è consentito richiedere salario per personale di supporto. Il candidato avrà libero accesso a tutte le strutture interne (verranno addebitati solo i materiali di consumo).
Studenti magistrali dell'Università degli Studi di Milano o del Politecnico di Milano potranno contribuire al progetto con internship di un anno.

Scadenze
Il testo del bando e le linee guida saranno disponibili sul sito web di FT entro la fine di novembre 2021. I moduli per la compilazione online saranno disponibili sul portale Telethon, entro la metà di dicembre 2021.
Scadenza per la presentazione dell’application: entro fine gennaio 2022.


Negli allegati di seguito, è disponibile il testo completo dell'annuncio in italiano e in inglese

Allegati